Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori e cookie di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti al uso dei cookie. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali.

LPV Caldaie

LPV Caldaie è nata nel 1988 come azienda per la produzione di apparecchi a pressione. Progressivamente si è affermata sul mercato internazionale per la fornitura di due specifiche gamme di prodotti che comprendono caldaie industriali e macchine per il Food processing.

Forte della propria esperienza e con uno staff giovane e dinamico, LPV Caldaie attualmente progetta, realizza, installa e collauda ogni macchina della propria produzione e assiste ogni cliente, con un rapporto diretto e un servizio personalizzato e di elevato profilo tecnologico, garantendo una presenza costante e soluzioni specifiche per ogni esigenza sia con macchine standard della propria gamma sia con produzioni speciali.

Come parte integrante della qualità complessiva dell’azienda, da sempre, è presente e garantito un servizio Post-vendita, efficiente e tempestivo, disponibile in tutto il mondo, con tecnici specializzati, coordinati direttamente da LPV Caldaie.

La formazione tecnica, per il servizio ai clienti e per la produzione e l’aggiornamento normativo continui sono un punto di forza per LPV Caldaie che crede fermamente che la professionalità, specifica di ogni componente dell’azienda, sia una caratteristica fondamentale per sviluppare e proporre sistemi e tecnologie all’avanguardia, in grado di evidenziarsi tra i costruttori nel panorama internazionale.

Gli attuali mercati nei quali LPV è presente direttamente o tramite forniture ad altri costruttori comprendono prevalentemente l’Europa, i paesi del medio oriente e varie forniture il tutto il mondo. Lo sviluppo commerciale prevede l’approccio diretto a tutti i paesi che si affacciano sul bacino del mediterraneo, ai nuovi membri della comunità europea e ai paesi dell’est del continente.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen